MISSIONE POLONIA DAL 21 AL 24 SETTEMBRE FOCUS SULL’ IMPORT – EXPORT DI ORTOFRUTTA

È stata anticipata al 21 settembre la missione in Polonia di Omnibus Comunicazione. La missione, riservata agli esportatori italiani di ortofrutta, prevede, per il giorno 22, dopo l’arrivo a Varsavia, una visita al Mercato all’ingrosso di Bronisze e ad una primaria azienda di import-export, che distribuisce ortofrutta a supermercati e grossisti di tutto il Paese. Nel pomeriggio visita ai reparti ortofrutta delle principali catene di supermercati presenti a Varsavia. Per il 23 settembre – giornata clou – sono previsti incontri B2B programmati con buyer della GDO presente in Polonia. La giornata si concluderà con una serata di gala a cui gli stessi buyer saranno presenti. Sabato 24 settembre, prima del rientro in Italia, i delegati potranno visitare infrastrutture e impianti di produzione.

bronisze (mercato polonia)L’iniziativa rappresenta un’opportunità unica per conoscere il mercato polacco e creare vantaggi competitivi nei contatti d’affari e nelle vendite. Le catene internazionali della grande distribuzione organizzata come Tesco, Carrefour, Kaufland, Auchan si sono da tempo insediate nel Paese. Sono presenti inoltre catene nazionali di supermercati di qualità come Piotr i Paweł, Stokrotka, Chata Polska, Fresh Market e di prezzo come Polo Market, Dino, MarcPol per un totale di circa 1.800 punti vendita. Il leader di mercato è il discount Biedronka, di proprietà portoghese, con 2.500 punti vendita. Il quadro viene completato dalle catene di punti vendita all’ingrosso, come il Gruppo Eurocash, che rifornisce le proprie catene di franchising.

La Polonia, con 38 milioni di abitanti, è il mercato principale dell’Europa dell’Est. L’adesione all’UE nel 2004 ha dato inizio a una fase importante di sviluppo economico. Nel 2009 la Polonia è stato l’unico Stato nell’UE a non essere trascinato nella recessione, e negli anni 2008-2013 il prodotto interno lordo è cresciuto di oltre il 20%: si tratta del miglior risultato in tutta l’Unione.

Le importazioni di ortofrutta dall’Italia sono significative (oltre il 10% di quota di mercato). In Polonia continua ad esserci una grande voglia di Italia e l’ortofrutta è la benvenuta. Come per altri mercati esteri, il problema è la selezione degli interlocutori.

Le adesioni alla missione, che è la numero 25 organizzata da Omnibus dal 2011, debbono pervenire entro il 31 luglio 2016.

Per informazioni: omnibusbservice@gmail.com / info@omnibuscomunicazione.net
Sponsor: Fiera Milano – Tuttofood – Fruit&Veg Innovation

« INDIETRO