The Rome Table

therometable

 

THE ROME TABLE – FRESH WORLD B2B MEETINGS

Parco dei Principi Grand Hotel & SPA – Roma, 6 – 7 novembre 2018

 

Natura e definizione dell’evento

DSC06491‘The Rome Table’ non è un congresso e tantomeno una fiera: è un B2B internazionale a numero chiuso, agile, efficace al fine di incrementare le vendite all’estero ed economico, unico in Italia. Quaranta buyer stranieri di 20 Paesi, selezionati e qualificati, e 120 aziende italiane della produzione e del commercio dell’ortofrutta siedono attorno a un tavolo per una reciproca conoscenza e stabilire accordi di comune interesse. Ogni incontro è programmato in anticipo e dura 20 minuti. Gli incontri si susseguono per due giorni. Ogni azienda italiana può avere da 10 fino a 20 incontri programmati, da essa stessa prescelti attraverso l’elenco dei buyer fornito in anticipo dall’organizzazione. Nei momenti comuni, le aziende italiane aderenti possono incontrare anche i buyer con i quali non hanno prefissato un incontro. L’evento ha cadenza annuale. Alle aziende italiane che lo necessitano è fornito supporto linguistico.

Organizzazione, timing e adesione

The Rome Table 2018 si svolge martedì 6 e mercoledì 7 novembre all’hotel Parco dei Principi, in via Frescobaldi, una delle location più belle e accoglienti di Roma. Gli incontri business inizieranno alle 10 del mattino del 6 novembre e proseguiranno fino alle 18. Riprenderanno alle 10 del 7 novembre per concludersi entro le ore 18:10. DSC06615Sono adibite all’evento due ampie sale allestite, una destinata agli incontri business, in cui ogni buyer ha il suo tavolo, con totem identificativo, l’altra, connessa alla prima, destinata a tutti i servizi di supporto. Nella sala di servizio viene allestita una coffee station permanente. Alle 13 di martedì 6 e di mercoledì 7 è offerto nella stessa sala un light lunch. L’adesione all’evento delle aziende italiane ha un costo di euro 900+Iva, che scende a 800 se l’azienda è iscritta a una delle organizzazioni partner (FruitImprese, Italia Ortofrutta Unione Nazionale, CAR Centro Agro-Alimentare Roma). Su richiesta, le aziende possono richiedere di presentare, in un apposito espositore standard collocato lungo le pareti della sala di servizio, i propri prodotti. L’esposizione ha un costo di euro 500+Iva. Le adesioni delle aziende italiane sono aperte dal 14 maggio e chiudono il 5 ottobre 2018 sempre che il numero massimo di 120 adesioni non sia raggiunto prima.

Profilo dei buyer

È prevista la presenza di 40 buyer. I Paesi europei di provenienza dei buyer sono: Austria, Belgio, Croazia, Francia, Germania, Polonia, Rep. Ceca, Romania, Spagna, Svezia, UK. I Paesi extra-UE che saranno rappresentati a Roma sono: Brasile, Canada, Cina, India, Indonesia, Kazakistan, Kenya, Nigeria, Senegal. Sono presenti tutte e tre le principali tipologie di buyer: category manager di catene della distribuzione organizzata, importatori con magazzino, agenzie di import-export. Sono invitati: 15 category manager di catene della GDO, 20 importatori con magazzino, 5 agenzie di import-export collegate a distributori.

DSC06641-2

Media Partners

Sono Media Partners nazionali dell’evento la rivista Corriere Ortofrutticolo e il sito Freshplaza.it

SCARICA LA SCHEDA DI ADESIONE 2018

 

PER MAGGIORI INFO COMPILA IL FORM QUI SOTTO

 

Iscriviti cliccando qui >